Al via a febbraio la promozione internazionale della 10^ edizione di SICAM

29 Gennaio 2018

Parte da Teheran la campagna promozionale di SICAM 2018: da “Woodex Medex Iran 2018”,  il più grande ed importante Salone dedicato alla Componentistica, ai Semilavorati ed Accessori, e alle Macchine per l’Industria del Mobile per il mercato iraniano. Si terrà dal 12 al 15 febbraio prossimi all’International Permanent Fairground della capitale: sono attesi in fiera circa 40.000 operatori e oltre 400 espositori (in crescita del 4% rispetto al 2016) provenienti da 16 Paesi.

Con una popolazione di quasi 80 milioni di abitanti e un consumo di mobili che nel 2016 ammontava a circa 1.600 milioni di USD, l’Iran rappresenta oggi uno dei mercati più appetibili per le imprese italiane, essendo anche il Paese del Medio Oriente che cresce con maggiore rapidità (+4% l’aumento annuo del PIL previsto fino al 2020). Al termine del 2017 le imprese italiane avevano concluso con le controparti commerciali iraniane trattative private che hanno portato alla definizione di numerosi accordi e memorandum of understanding per un valore complessivo di circa 27 miliardi di euro.

SICAM, che fa dell’apertura dei mercati di maggiori prospettive uno dei propri punti di forza, conferma quindi anche quest’anno la sua attenzione verso le imprese iraniane: lo scorso anno l’Iran è stato il terzo tra gli asiatici per operatori registrati, dopo Cina e India. L’iniziativa di febbraio mira dunque a incrementare le relazioni di business con  il Paese per aprire ulteriori spazi alle aziende di componentistica e accessoristica che parteciperanno alla decima edizione del Salone a Pordenone, dal 16 al 19 ottobre prossimi.