SICAM - DOVE TROVARE LE IDEE PER IL MOBILE DEL FUTURO

A SICAM, Salone Internazionale dei Componenti, Acessori e Semilavorati per l'Industria del Mobile, si troveranno tutte le novità di prodotto e i trend di mercato per le future collezioni di mobili, cucine, bagni, contract ed interior design. Toccare con mano i prodotti e sentire la fisicità dei materiali e dei meccanismi è sempre più importante, come è fondamentale l'incontro personale con i propri clienti e fornitori.

SICAM - dove la tecnica incontra il design
03/08/2022
I legni chiari , attualmente di tendenza, garantiscono una piacevole sensazione di benessere e si prestano particolarmente bene all'abbinamento con svariati materiali e colori. Queste caratteristiche descrivono alla perfezione il pino mediterraneo, elegante e rustico allo stesso tempo. OSTERMANN fornisce bordi ABS con decori effetto pino in molte varianti e, oltre alla versione classica, è possibile scegliere tra numerose tonalità e finiture.

Tradizionalmente il legno di pino veniva usato per gli alberi delle grandi navi. Con il suo legno dai toni caldi e le sue spiccate venature dona oggi ai salotti un tocco mediterraneo. La lavorazione di questo legno morbido, con le sue numerose inclusioni di resina, non è tuttavia sempre facile. Grazie alle superfici decorative di alta qualità, il problema della lavorazione può essere ovviato mantenendo comunque un aspetto e una sensazione tattile fedeli all'originale. Da OSTERMANN, i falegnami possono trovare tutti i bordi ABS adatti. La gamma delle tonalità varia dai decori dall'effetto naturalmente chiaro del pino alle finiture quasi bianche, fino ad arrivare a trame grigie, marroni e persino nere.

Calore mediterraneo: Pino Fano naturale
Il pino, chiamato anche pino domestico italiano, pino mediterraneo o pino a ombrello per la sua forma, è una sottospecie delle pinacee e il rappresentante più chiaro della sua categoria. La sua tonalità gialla dona a questo legno un'aurea calda ed elegante. La venatura spicca chiaramente sulla tonalità di base chiara e crea un gioco di colori contrastanti che garantisce a questo elegante legno dolce un interessante tocco rustico. Proprio su questo aspetto naturale del pino, è basata la finitura del bordo OSTERMANN PINO FANO BIANCO STRUTTURA LEGNO. Ma non solo: anche al tatto la finitura del bordo ABS sembra proprio quella del vero legno.

Suggerimento: superfici e bordi con decori effetto pino spiccano particolarmente se abbinati a elementi d'arredo bianchi.

Sobrietà scandinava: White Loft Pine e Jacobsen Pine blu
Le pregiate venature del pino sono estremamente versatili e non sono affatto un'esclusiva degli amanti dello stile mediterraneo. Coloro che preferiscono le linee scandinave chiare e nette, troveranno nel bordo ABS White Loft Pine struttura legno un decoro ancora più chiaro, con una tonalità di base quasi bianca, che si abbina in maniera eccezionale alle tonalità color pastello o blu marittimo. Se si desidera accentuare ulteriormente il mobile con un delicato tono di azzurro, la scelta migliore è il bordo ABS JACOBSEN PINE BLU. Questo bordo è caratterizzato da raffinate venature color grigio e blu freddo che si completano armoniosamente tra di loro. Perfetto per un design scandinavo!

Comfort scuro: Pino Jacobsen nero e Silver Pine struttura legno
I toni scuri piacciono sempre di più - ma non per questo l'ambiente risulta meno accogliente. Combinato nella giusta maniera, il legno scuro rende l'ambiente elegante senza risultare opprimente. L'aspetto scuro del BORDO PINO JACOBSEN NERO STRUTTURA LEGNO viene ammorbidito dalle sue venature grigie e marroni e, in questo modo, combina l'eleganza dei mobili scuri con il senso di benessere dei decori in legno naturale. Una variante leggermente più chiara, con una delicata struttura di fondo, si può avere con il bordo ABS Silver Pine struttura legno.

Dall'Europa all'America: Ponderosa Pine
Oltre al pino mediterraneo, OSTERMANN offre anche una variante "d'oltremare" di questo decoro. Il bordo ABS PONDEROSA PINE STRUTTURA LEGNO prende il suo nome dal pino Ponderosa, la versione americana del pino mediterraneo. Questo bordo ha una colorazione grigio-marrone con la tipica venatura del pino. Il suo aspetto rustico si sposa perfettamente con le superfici marroni Ponderosa con i suoi anelli annuali e le inclusioni di nodi. A questo decoro legno si accompagnano molto bene a tutti i colori caldi e scuri, come un intenso bordeaux o un accogliente verde abete.

È possibile consultare l'intera
28/06/2022
ANTOLINI AZEROCAREPLUS
La nuova tecnologia che orienta le tendenze, protegge l'estetica, amplifica le prestazioni.
Antolini è il marchio italiano sinonimo di Pietra Naturale, ricerca e innovazione.

Precursore di tendenze e avanguardia tecnologica, Antolini con il termine innovazione intende lo strumento per eccellenza grazie al quale mostrare al mondo dell'interior design l'intrinseca bellezza della pietra naturale, stimolando gusti e ispirando stili che in un processo senza sosta mutano e si trasformano.

Marmi brillanti e lucenti hanno storicamente conferito splendore e magnificenza a rivestimenti e superfici, trasmettendo agli ambienti esprit di un lusso sfavillante.

Oggi, a offrire un nuovo scenario decorativo, è la finitura opaca, che esplora un'accezione di eleganza più raffinata e pura. È questo il trend degli interni contemporanei, dall'aspetto più naturale, per ambienti intimi, distensivi, evocativi di un equilibrio dei sensi raggiunto. Trend che Antolini è stato tra i primi a tracciare e assecondare, perfezionando, per tutte le sue pietre in collezione, finiture più materiche come la Matt e la Lether, capaci, in particolar modo quest'ultima, di esaltare la materia, donare vita alle venature, conferire al materiale lapideo la tattilità tipica e unica della seta.

Le finiture opache delle pietre naturali sono i nuovi idiomi di un linguaggio che sta determinando sempre più le scelte d'arredo attuali - piani e isole di cucine, rivestimenti di bagni e mobili a parete, working desk, superfici verticali e orizzontali.
Espressione della tensione costante di Antolini verso la ricerca e lo sviluppo di soluzioni tecnologiche capaci di influenzare gusti, orientare tendenze e identificare trend, nasce AZEROCAREPLUS.
AZEROCAREPLUS è l'innovazione Antolini studiata e sviluppata per proteggere l'estetica e amplificare le prestazioni dei piani in marmo, in finitura Lether e Matt, in quegli ambienti domestici che sono più a rischio di aggressioni da parte di agenti esterni.

AZEROCAREPLUS rappresenta una (R)evolution: evoluzione, integrazione e sviluppo del già rivoluzionario processo Azerocare lanciato da Antolini sul mercato nel 2016.

AZEROCAREPLUS è un processo a elevato tasso tecnologico, testato 24 ore, che offre, per marmi, onici e soft quarziti, una protezione contro macchie e corrosione, causate dal contatto con sostanze a base acida.

AZEROCAREPLUS salvaguarda la bellezza dei capolavori di Madre Natura attraverso una protezione duratura, senza alterare i colori e le caratteristiche naturali della pietra.

Anticorrosivo, antimacchia, permanente, igienico, ecologico, idoneo al contatto con gli alimenti, facile da pulire, testato 24 ore: questo il DNA della tecnologia AZEROCAREPLUS messa a punto da Antolini, per rendere marmi, onici e soft quarziti - nelle finiture opache Lether e Matt - materiali ancora più trasversali, ideali per assecondare le richieste di progettisti e di consumatori tra i più creativi ed esigenti.

Prendendosi cura delle superfici, attraverso la messa a punto di processi altamente innovativi, il marchio veronese regala a chi sceglie tra la sua vasta ed esclusiva selezione di Pietre Naturali infinito appagamento estetico e serenità nell'impiego quotidiano.

Antolini, il valore della ricerca al servizio delle creazioni di Madre Natura.