SICAM - DOVE TROVARE LE IDEE PER IL MOBILE DEL FUTURO

A SICAM, Salone Internazionale dei Componenti, Acessori e Semilavorati per l'Industria del Mobile, si troveranno tutte le novità di prodotto e i trend di mercato per le future collezioni di mobili, cucine, bagni, contract ed interior design. Toccare con mano i prodotti e sentire la fisicità dei materiali e dei meccanismi è sempre più importante, come è fondamentale l'incontro personale con i propri clienti e fornitori.

SICAM - dove la tecnica incontra il design
03/08/2022
I legni chiari , attualmente di tendenza, garantiscono una piacevole sensazione di benessere e si prestano particolarmente bene all'abbinamento con svariati materiali e colori. Queste caratteristiche descrivono alla perfezione il pino mediterraneo, elegante e rustico allo stesso tempo. OSTERMANN fornisce bordi ABS con decori effetto pino in molte varianti e, oltre alla versione classica, è possibile scegliere tra numerose tonalità e finiture.

Tradizionalmente il legno di pino veniva usato per gli alberi delle grandi navi. Con il suo legno dai toni caldi e le sue spiccate venature dona oggi ai salotti un tocco mediterraneo. La lavorazione di questo legno morbido, con le sue numerose inclusioni di resina, non è tuttavia sempre facile. Grazie alle superfici decorative di alta qualità, il problema della lavorazione può essere ovviato mantenendo comunque un aspetto e una sensazione tattile fedeli all'originale. Da OSTERMANN, i falegnami possono trovare tutti i bordi ABS adatti. La gamma delle tonalità varia dai decori dall'effetto naturalmente chiaro del pino alle finiture quasi bianche, fino ad arrivare a trame grigie, marroni e persino nere.

Calore mediterraneo: Pino Fano naturale
Il pino, chiamato anche pino domestico italiano, pino mediterraneo o pino a ombrello per la sua forma, è una sottospecie delle pinacee e il rappresentante più chiaro della sua categoria. La sua tonalità gialla dona a questo legno un'aurea calda ed elegante. La venatura spicca chiaramente sulla tonalità di base chiara e crea un gioco di colori contrastanti che garantisce a questo elegante legno dolce un interessante tocco rustico. Proprio su questo aspetto naturale del pino, è basata la finitura del bordo OSTERMANN PINO FANO BIANCO STRUTTURA LEGNO. Ma non solo: anche al tatto la finitura del bordo ABS sembra proprio quella del vero legno.

Suggerimento: superfici e bordi con decori effetto pino spiccano particolarmente se abbinati a elementi d'arredo bianchi.

Sobrietà scandinava: White Loft Pine e Jacobsen Pine blu
Le pregiate venature del pino sono estremamente versatili e non sono affatto un'esclusiva degli amanti dello stile mediterraneo. Coloro che preferiscono le linee scandinave chiare e nette, troveranno nel bordo ABS White Loft Pine struttura legno un decoro ancora più chiaro, con una tonalità di base quasi bianca, che si abbina in maniera eccezionale alle tonalità color pastello o blu marittimo. Se si desidera accentuare ulteriormente il mobile con un delicato tono di azzurro, la scelta migliore è il bordo ABS JACOBSEN PINE BLU. Questo bordo è caratterizzato da raffinate venature color grigio e blu freddo che si completano armoniosamente tra di loro. Perfetto per un design scandinavo!

Comfort scuro: Pino Jacobsen nero e Silver Pine struttura legno
I toni scuri piacciono sempre di più - ma non per questo l'ambiente risulta meno accogliente. Combinato nella giusta maniera, il legno scuro rende l'ambiente elegante senza risultare opprimente. L'aspetto scuro del BORDO PINO JACOBSEN NERO STRUTTURA LEGNO viene ammorbidito dalle sue venature grigie e marroni e, in questo modo, combina l'eleganza dei mobili scuri con il senso di benessere dei decori in legno naturale. Una variante leggermente più chiara, con una delicata struttura di fondo, si può avere con il bordo ABS Silver Pine struttura legno.

Dall'Europa all'America: Ponderosa Pine
Oltre al pino mediterraneo, OSTERMANN offre anche una variante "d'oltremare" di questo decoro. Il bordo ABS PONDEROSA PINE STRUTTURA LEGNO prende il suo nome dal pino Ponderosa, la versione americana del pino mediterraneo. Questo bordo ha una colorazione grigio-marrone con la tipica venatura del pino. Il suo aspetto rustico si sposa perfettamente con le superfici marroni Ponderosa con i suoi anelli annuali e le inclusioni di nodi. A questo decoro legno si accompagnano molto bene a tutti i colori caldi e scuri, come un intenso bordeaux o un accogliente verde abete.

È possibile consultare l'intera
15/07/2022
L'incertezza del periodo legata all'emergenza sanitaria e l'incognita legata alla novità di un formato che in un unico evento intende racchiudere scopi diversi, non ha frenato l'entusiasmo nell'organizzazione della prima edizione (2021) della mostra-convegno P&E Milano Coating Days presso il Museo Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Le aspettative sono state superate: il formato funziona. Sia perché ad oggi, in Italia, non esiste nessuna manifestazione dedicata interamente alla filiera della verniciatura industriale, che si trova invece all'interno di fiere in cui rappresenta un settore collaterale, ausiliario, sia perché in soli due giorni è possibile avere più chiara la situazione attuale dell'innovazione tecnologica grazie al fitto calendario di seminari che scandiscono l'evento.
Ogni incontro viene introdotto da un testimonial che racconta la sua esperienza nell'utilizzo di un prodotto o di una tecnologia e che favorisce il dibattito tra le aziende che intervengono proponendo una soluzione. Una sorta di tavola rotonda pensata per incentivare lo scambio di pareri e creare sinergie. Ogni seminario approfondisce un argomento specifico all'interno di macro temi prestabiliti, incentrati prevalentemente su innovazione e sostenibilità.
Ad arricchire l'edizione 2022, quattro corsi di aggiornamento professionale, con rilascio di un attestato di partecipazione, dedicati all'approfondimento intensivo dei seguenti argomenti:
- Organizzare il reparto con sistemi di tracciamento
- Controlli per la valutazione qualitativa di una superficie verniciata
- Strumenti di miglioramento delle operazioni manuali (corso pratico)
- Valorizzare i rifiuti industriali
Durante l'evento, in un'apposita area nella zona dedicata agli allestimenti si trovano esposti manufatti trattati con le più avanzate tecnologie presenti sul mercato. Dieci di questi vengono selezionati da una giuria d'eccezione e premiati durante la cena di gala della prima sera della manifestazione.
Perché partecipare a P&E Milano Coating Days? Per creare nuovi contatti; per incontrare clienti e conoscerne di potenziali; per fare network durante conferenze e momenti conviviali; per interagire con un pubblico selezionato.
La verniciatura industriale è spesso considerata come l'ultimo anello di una complessa catena produttiva manifatturiera. Ultima sì, ma non per importanza. La filiera dei rivestimenti di superficie è un settore a identità propria: diamole il giusto valore!
30/06/2022
Greenlam Decolan fondata 22 anni fa dal Dottor Giovanni Iurza (nella foto) è un'azienda leader in Europa nel settore dei laminati HPL.
Vanta un'esperienza consolidata e un know how che le consentono di avere una Leadership attenta e innovativa nell'industria delle superfici decorative "Green".


Il valore che guida l'azienda è quello di incentivare il processo di innovazione, di sostenibilità e di perfezionamento del servizio offerto.
Oggi Greenlam Decolan è in grado di proporre un'ampia gamma di laminati estremamente diversificati per struttura e destinazione.
Si tratta di laminati ad alto impatto estetico e di elevato standing per qualità, design e sicurezza.

L'eccezionale maestria, la qualità insuperabile e la ricerca dell'eccellenza le consentono una efficace penetrazione del mercato europeo, in cui porta un patrimonio di tecnologia innovativa e di soluzioni creative che interpretano le nuove esigenze di sicurezza, salute e sostenibilità.

Un plus riconosciuto anche dalle numerose certificazioni assegnate all'azienda e al prodotto.

Dal 2019 è entrata a fa parte del Gruppo Greenlam Industries Limited, azienda con una capacità produttiva di 15,62 milioni di fogli all'anno, che lo pone al terzo posto Mondiale per dimensione, e che ha sempre garantito la disponibilità di laminati di alta qualità, progettati e prodotti per le più svariate destinazioni: dall'architettura al design d'interni, dall'health care al mondo della formazione scolastica, dal trasporto all'hospitality, dal retail al kitchen and bathroom, a al settore Marino. Il Gruppo dispone di un team di di 3750 dipendenti e di una rete di oltre 14000 rivenditori e distributori che hanno contribuito a mantenere alto il livello di eccellenza del prodotto e della buona reputazione del brand.